Sirmione, la perla del lago di Garda

by - settembre 19, 2018



Circa una settimana fa stavo respirando ancora un po' d'estate... L'acqua turchese, i vacanzieri sorridenti ciascuno con un gelato in mano, le strade affollate ricche di colori, profumi, sorrisi... Dove mi trovavo? A Sirmione, sul lago di Garda.

La parte più affascinante di questa località è sicuramente il centro storico, poiché vi si accede solo mediante un ponte sospeso sul lago. Fate conto sia come entrare all'interno di una fortezza, con tanto di bellissimo castello (il Castello Scaligero), tuttavia l'atmosfera è molto più accogliente.

Poco prima dell'entrata, sulla sinistra, a dare il benvenuto ai turisti, un chiosco con limoni freschi del Garda e macedonie di frutta.

Ciò che più mi ha affascinato del centro è stata l'incredibile quantità di turisti, le piazzette che sembrano dei veri e propri salotti in cui rilassarsi e, infine, le vie un po' strette dal sapore vintage, caratterizzate da tantissime gelaterie e locali tipici.
Ditemi anche voi se questa piazza bellissima non sembra un salotto dalle case color pastello. Questa foto è più naturale possibile.
Mi ha rilassato molto passeggiare per queste vie e visitare un altro luogo magico, dove le persone sono felici e spensierate ed ammirano le bellezze che li circondano.
Ho trovato molto suggestive anche le mura che si affacciano sul castello e sulle acque color verde smeraldo.
Sulle mura di fronte al castello, è un punto panoramico di Sirmione.

You May Also Like

0 commenti